Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Cronaca » Giulianova: assalto violento al gazebo della Lega. La solidarietà del sindaco e la ferma condanna del gesto: “Atto vile”

Giulianova: assalto violento al gazebo della Lega. La solidarietà del sindaco e la ferma condanna del gesto: “Atto vile”

gianluca Set 03,2018 0 Comments


“Affermava Isaac Asimov che la violenza è l’ultimo rifugio dell’incompetente. Ma nel caso del raid violento contro il gazebo della Lega non solo di incompetenti si tratta ma anche di delinquenti. Solo il caso ha infatti impedito che non vi siano stati feriti. Tutto questo è inaccettabile e da condannare con fermezza”.
Il sindaco Francesco Mastromauro interviene sul grave atto verificatosi lo scorso 30 agosto esprimendo la sua ferma condanna e quella dell’Amministrazione comunale insieme con la solidarietà a chi ha patito quello che definisce “atto vile”.
“Si – prosegue il sindaco -, un atto vile di chi evidentemente coltiva e pratica la violenza, in nessun caso giustificabile, non riuscendo a capire, o rifiutando di comprendere, che non è questa la risposta ai cruciali problemi politici e morali del nostro tempo, come sosteneva giustamente Martin Luther King.

113 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author