Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Sagra dei Cingoli Cellinesi: la Pro loco risponde alla lettera della mamma

Sagra dei Cingoli Cellinesi: la Pro loco risponde alla lettera della mamma

gianluca Lug 30,2018 3 Comments


Pubblichiamo in maniera integrale la replica della Proloco di Cellino alla lettera pubblicata da noi questa mattina:
L’associazione Pro loco, organizzatrice della ” Sagra dei cingoli cellinesi”, dopo aver deliberatamente ignorato il veleno sputato su Facebook da qualcuno in cerca di notorietà molto spicciola, ritiene che ora si sia passato il segno con l’articolo da voi pubblicato il 30 luglio 2018 dal titolo ” Lo sfogo di una mamma…. “. A tal proposito chiede che venga pubblicata la verità sull’accaduto, verità testimoniabile dalle centinaia di persone presenti all’ evento. Tralasciando tutti gli spiacevoli e inutili antefatti, il modo migliore per farlo è quello di riportare integralmente le parole dell’incriminato comunicato: ” l’organizzazione chiede gentilmente i genitori dei bambini presenti in piazza di liberare la pista da ballo. La richiesta é motivata innanzitutto dalla necessità di preservare l’incolumità dei bambini stessi i quali sono invitati ad esplicare il loro diritto al gioco nella zona più sicura del bordo piazza, come pure di garantire il diritto a ballare alle coppie che vogliono farlo in totale tranquillità e libertà “. L’ associazione ha pensato che bastassero semplicemente due neuroni e una sinapsi per capire quanto detto, ma evidentemente chi non l ha capito non possiede nemmeno quelli. Riguardo all’episodio dei cani si specifica che il musicista ha invitato a fare allontanare i due cagnoloni poiché tre cagnolini presenti nell’area superiore della piazza abbaiavano furiosamente contro di essi interferendo pesantemente con gli amplificatori degli strumenti. Infine risulta incomprensibile tanta acredine nei confronti di chi ama il proprio territorio al punto tale da organizzare con grande fatica un evento così impegnativo e importante, fortunatamente ripagato da ben 22 anni con grandissimo successo. Ad Majora semper.

 

LA LETTERA :

RETTIFICA Cellino. Lo sfogo di una mamma: “Non è una sagra per bambini (e nemmeno per cani)”

365 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author