Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Mariani: approvata norma di civiltà per l’assegnazione delle case popolari

Mariani: approvata norma di civiltà per l’assegnazione delle case popolari

gianluca Lug 03,2018 0 Comments


Nella seduta di ieri, il Consiglio Regionale ha approvato la proposta di legge, a firma Sospiri, che consente anche alla Regione Abruzzo di allinearsi a quanto già fatto da altre regioni, in materia di assegnazione degli alloggi popolari, prevedendo una modifica dei criteri di residenza. Con le modifiche introdotte – commenta Mariani – si ribadisce un importante concetto di priorità e di civiltà, garantendo che l’assegnazione delle case popolari vada ai cittadini italiani, ovvero, agli stranieri che siano residenti da almeno dieci anni consecutivi nel territorio nazionale. Ancor più importante – conclude il Capogruppo Dem – è la modifica che prevede per il richiedente la residenza continuativa da almeno cinque anni nel bacino di utenza del comune che emana il bando, al fine di garantire una fruizione del diritto pienamente aderente alle dinamiche territoriali delle nostre comunità.

131 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author