Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Comuni » Castellalto » Castellalto: incontro tra i sindacati e l’Azienda AM Consorzio

Castellalto: incontro tra i sindacati e l’Azienda AM Consorzio

gianluca Giu 23,2018 0 Comments


Alla presenza del Sindaco e del Responsabile del Settore Ambiente del Comune di Castellalto si è svolto l’incontro tra le organizzazioni sindacali CGIL e Fiadel e l’Azienda AM Consorzio di Pineto, soggetto gestore del servizio della raccolta rifiuti, per analizzare e risolvere alcune problematiche delle maestranze impiegate nel servizio in questione. Dall’incontro è emerso che il clima delle relazioni è rientrato nei canoni della normalità tra parti sociali e azienda, grazie anche al dialogo proficuo tra le parti avviato già a partire dal mese di maggio scorso. L’azienda ha fornito una serie risposte soddisfacenti per il lavoratori e si è detta disponibile a dare soluzioni a tutte tematiche e alle ulteriori richieste emerse da parte dei sindacati nell’incontro odierno. Si sono affrontati i temi della sicurezza sul lavoro, dei contratti, dei piani ferie, dei buoni pasti e più in generale dell’andamento del servizio. Presto verrà data adeguata risposta, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, alla situazione della sede di presa di servizio di Castelnuovo Vomano e dello spogliatoio dei dipendenti, grazie anche all’accordo raggiunto già da tempo tra la ditta e i lavoratori stessi. Il Sindaco si è soddisfatto dell’incontro dichiarando ” Credo che quando prevalgono le ragioni del dialogo si è in grado di trovare adeguante soluzioni per la buona effettuazione del servizio e per lo svolgimento in serenità del lavoro da parte dei dipendenti. Dialogo che non deve mai venire meno nel futuro, visto che il servizio ormai è entrato a pieno regime e si stanno mettendo in atto tutte le azioni migliorative proposte dal gestore in sede di gara”. Sempre il sindaco comunica “che a breve verrà attivato nella frazione di Castelnuovo Vomano il Centro di Raccolta Rifiuti al fine di offrire alla cittadinanza e alle aziende un servizio sempre più puntuale in ordine alla raccolta e al deposito dei rifiuti al fine di aumentare notevolmente la percentuale della differenziata, unico metodo per mantenere invariata la tassa comunale sui rifiuti”.

333 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author