Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Ex Cirsu: Deco Spa rimuove 2.200 MC di rifiuti

Ex Cirsu: Deco Spa rimuove 2.200 MC di rifiuti

gianluca Giu 12,2018 0 Comments


Il 28 febbraio la Regione Abruzzo ordinava a Deco S.p.A., in qualità di aggiudicataria provvisoria del Polo impiantistico “CIRSU S.p.A.“, di procedere alla rimozione ed allo smaltimento/recupero – a proprie spese – dei rifiuti ex Sogesa presenti nel Polo, per un quantitativo totale di circa 2.200 mc di rifiuti ed al Consorzio CSA Scarl , quale gestore per provvedimento del Giudice Delegato del Fallimento CIRSU SpA sino al 31.07.2018 del Polo medesimo, di svolgere le stesse operazioni per un quantitativo di 11.000 mc di rifiuti rinvenienti dall’ attività svolta dal CSA prima della chiusura del Polo.
La Deco S.p.A. tiene a precisare come si sia fatta carico di queste operazioni, comunicando alla Regione Abruzzo di averle terminate, lasciando l’area che ospitava i rifiuti in condizione igienico sanitarie mai viste negli ultimi 20 anni.
Diversamente, i dirigenti della Deco si chiedono come mai sia possibile che, invece, la società CSA non solo non abbia provveduto alla rimozione dei rifiuti di propria spettanza ma, ancor di più, di come ciò avvenga nell’indifferenza generale.

189 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author