Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Politica » Petrini, Lista Civica “OLTRE”: “occorre maggiore sinergia tra gli uffici preposti alla ricostruzione”

Petrini, Lista Civica “OLTRE”: “occorre maggiore sinergia tra gli uffici preposti alla ricostruzione”

gianluca Mag 29,2018 0 Comments


“Il rilancio economico, culturale e sociale di Teramo non potrà prescindere dalla ricostruzione, un nodo centrale al quale bisognerà dare la giusta priorità” dichiara Laura Petrini, candidato consigliere della Lista Civica “OLTRE”. “Il nostro obiettivo sarà quello di vigilare sull’operato dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione (USR), velocizzare e sburocratizzare le procedure per l’ottenimento dei fondi e per l’inizio dei lavori; è infatti inaccettabile che, a distanza di molti mesi dal sisma 2016, siano state pochissime le pratiche istruite e liquidate”.
“E’ indispensabile che il Comune faccia la sua parte e svolga quella funzione fondamentale di raccordo tra l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione e il Genio Civile in veste di ente rappresentativo della sua comunità” prosegue la Petrini. “Il sistema, così come concepito oggi, va rivisto. Attualmente infatti le competenze relative alla ricostruzione sono tre ovvero quella economica, di cui è competente l’USR, quella edilizia, facente capo al Comune, e quella sismica in capo al Genio Civile. Il problema è che questi tre uffici non lavorano in modo sinergico creando così un meccanismo troppo farraginoso che ha prodotto un difetto di comunicazione tra enti. D’ora in avanti, però, ognuno dovrà prendersi le proprie responsabilità e rendere conto, in maniera puntuale, alla collettività”.
“Gli uffici preposti alla ricostruzione dovranno dare risposte certe in tempi brevi: troppe persone aspettano di rientrare nella propria casa. Non è facile spiegare a chi non ha più la propria abitazione come mai, nonostante siano già stati stanziati 78 milioni di euro, si proceda a passo di lumaca. E’ inaccettabile che in altre regioni colpite dal sisma si impieghi la metà del tempo per l’istruzione di una pratica” sottolineano il Consigliere provinciale e coordinatore della Lista Civica “OLTRE”, Federico Agostinelli, ed il candidato consigliere, Laura Petrini. “La nostra comunità, fatta di realtà grandi e piccole, sta pagando un prezzo troppo alto. L’Amministrazione che verrà avrà il dovere di far ripartire la Città ed arginare così il forte spopolamento verso le realtà costiere; dovrà essere in grado di alzare la voce sia a livello regionale che statale. Abbiamo aspettato troppo tempo! E’ ora di fare qualcosa, di rimboccarci le maniche e recuperare il tempo perso. Su questo tema la Lista Civica “OLTRE” si batterà in tutte le sedi preposte”.

137 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author