Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Politica » Teramo: il PD punta sul rilancio del Parco fluviale

Teramo: il PD punta sul rilancio del Parco fluviale

gianluca Mag 24,2018 0 Comments


“Il parco fluviale fu l’idea, il sogno che la Giunta Sperandio regaló a Teramo. È l’area che dà respiro alla nostra città, l’anello che cinge Teramo immergendola nel verde e in spazi aperti.
Per il centro-sinistra il parco fluviale doveva e deve essere il fiore all’occhiello, il segno di una unicità” di legge in una nota del PD
“I 14 anni di amministrazione di centro-destra hanno trasformato il sogno in occasione persa. Il parco fluviale, abbandonato a se stesso, è stato per gli uomini del modello Teramo più un peso che una opportunità.
Il Partito Democratico al fianco di Gianguido D’Alberto mette il parco fluviale tra i punti fondamentali della propria azione e programmazione per la città. Il percorso di oltre 10 km sarà al centro di un progetto di valorizzazione che permetterà al parco fluviale di rappresentare nuovamente un’attrattiva imprescindibile per Teramo”.
“ Il degrado e l’incuria che hanno caratterizzato le giunte di centro-destra saranno bandite e sostituite dalla cura costante e dal rilancio di tutta l’area che intendiamo mettere in campo. Coinvolgeremo e chiederemo il supporto dell’Ordine degli agronomi e di tutti quei soggetti, presenti sul nostro territorio, che hanno capacità e volontà di contribuire ad una valorizzazione necessaria del parco “ dichiara Maurizio Verna Consigliere uscente e candidato PD.
Gli ultimi avvenimenti, che hanno riguardato in negativo il lungo fiume, hanno rafforzato nel Partito Democratico di Teramo il desiderio di riconsegnarlo rigenerato alla comunità. Una comunità sorta tra quei due fiumi, Interamnia Urbs, e che da essi deve tornare ad attingere forza e slancio.

248 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author