Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Teramo: partito il corso sulla democrazia partecipativa

Teramo: partito il corso sulla democrazia partecipativa

gianluca Mag 23,2018 0 Comments


Teramo. Dopo alcuni anni, è ripartito a Teramo, un nuovo corso sui temi della democrazia partecipativa “Per costruire percorsi e strumenti di democrazia” promosso delle associazioni Demos e Teramo Città solidale & sostenibile, presso la sede del Comitato di Quartiere S. Berardo, in via Tevere.
Il corso ha preso avvio con una lezione del Prof. Carlo Di Marco sui principi della Democrazia costituzionale, della partecipazione e della democrazia diretta, proseguirà affrontando i temi relativi al ruolo del Comune nello sviluppo della democrazia di base; gli strumenti della democrazia partecipativa come il Dibattito pubblico, il Referendum comunale, il Bilancio partecipativo, l’Urbanistica partecipata, la Proposta popolare, il Sondaggio deliberativo, l’esperienza teramana. In questa seconda parte darà il suo contributo l’Arch. Raffaele Raiola. Il corso sarà chiuso il 30 maggio con un intervento della Prof.ssa Fiammetta Ricci sui concetti di Stato, nazione, sovranità; la democrazia nel secolo delle Rivoluzioni; le democrazie occidentali tra XX e XXI secolo; post-democrazie e sfide etiche tra locale e globale.
Sono iscritti 20 corsisti, le iscrizioni sono aperte fino a venerdì 25 maggio. Il corso è completamente gratuito, è rivolto a tutti ed è aperto: possono intervenire interessati anche da fuori città. Per motivi di organizzazione è opportuna una prenotazione scrivendo
A conclusione del corso l’Associazione Demos rilascerà un attestato di partecipazione a chi avrà seguito almeno il 70% delle ore previste.

219 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author