Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Politica » Teramo: guado di Carapollo, continua il botta e risposta tra il PD e la Lista Civica Oltre

Teramo: guado di Carapollo, continua il botta e risposta tra il PD e la Lista Civica Oltre

gianluca Mag 23,2018 0 Comments


Teramo. “Evidentemente abbiamo punto nel vivo il Pd teramano sulla questione del guado di Carapollo visto che il partito in persona, dopo anni di silenzio assordante su questa vicenda, ha addirittura deciso di scendere in campo in prima persona per difendere il suo ex capogruppo, fuoriuscito dal partito “sbattendo la porta”, e ora rientrato trionfalmente come candidato Sindaco di una coalizione civica che ha, gentilmente, deciso di accogliere quel che resta del Partito Democratico” dichiara il candidato Consigliere della Lista Civica “OLTRE” ed ex Consigliere Comunale, Luca Corona.
“Fa comunque piacere, e lo ribadisco, che dopo decenni di imbarazzante e assordante silenzio, fuori e dentro il Consiglio Comunale, il Pd si interessi finalmente di questa vicenda; avrei solo apprezzato che lo avesse fatto anche nel corso della scorsa consiliatura quando, alle proposte del sottoscritto, né D’Alberto né i pochi consiglieri rimasti al Pd hanno mai dato il benché minimo sostegno” prosegue Corona. “Riguardo poi il fantomatico progetto per la realizzazione del ponte e il finanziamento risalente alla Giunta Sperandio gli amici del Pd teramano si sono dimenticati di ricordare, o forse lo hanno volontariamente omesso, come quel progetto fosse privo di copertura e che quindi è stato impossibile da portare avanti dalla Giunta Chiodi la quale, a sua volta, è stata invece in grado di fare un importante atto concreto a favore di quella frazione quando, assieme alla Te.Am. allora guidata da Lanfranco Venturoni, fece asfaltare il tratto di strada da Villa Pavone al guado di Carapollo”.
“Sarebbe quindi il caso che il Pd teramano, evidentemente in affanno in questa campagna elettorale giocata da comprimario, riflettesse di più prima di lanciare accuse false contro chi, in questi anni, ha invece lavorato per risolvere questo annoso problema” concludono il Consigliere provinciale e coordinatore della Lista, Federico Agostinelli, ed il candidato Consigliere, Luca Corona. “La Lista Civica “OLTRE” si farà portatrice di questa importante problematica nel prossimo Consiglio Comunale lavorando, come sta facendo ormai da mesi, al servizio del territorio ed al fianco dei teramani: ci auguriamo solo che questa volta possa contare anche sull’appoggio del Pd teramano anche perché, certe situazioni, non hanno colore politico e risolverle è un dovere per chi è chiamato ad amministrare la cosa pubblica al di là del colore politico”.

144 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author