Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Politica » La Lista Civica “OLTRE” si presenta ai teramani

La Lista Civica “OLTRE” si presenta ai teramani

gianluca Mag 17,2018 0 Comments


Teramo. “Siamo lieti di presentare alla cittadinanza, questa mattina, i 32 candidati della Lista Civica “OLTRE”, uomini e donne che hanno aderito con entusiasmo a questo progetto, animati dalla volontà convinta di mettersi al servizio di Teramo e di sostenere, mettendoci la faccia, la candidatura di Giandonato Morra a primo cittadino, una figura che rappresenta la svolta significativa verso il rinnovamento che la nostra comunità ci chiede a gran voce e di cui vogliamo essere protagonisti” dichiara il Consigliere provinciale e coordinatore della Lista, Federico Agostinelli.
Tantissimi i cittadini accorsi alla presentazione della Lista Civica “OLTRE”, diverse le facce nuove presenti nella Lista, ben 26 persone alla prima candidatura, appena 3 che hanno già avuto ruoli amministrativi, una età media di circa 39 anni, un mix tra esperienza e gioventù, e la comune volontà di fornire il proprio contributo alla coalizione di centrodestra per dare alla Città una nuova direzione che segni una decisa rinascita per il territorio.
“Ci teniamo a ribadire che abbiamo una nostra testa ed un nostro cuore, ma soprattutto camminiamo, spediti, con le nostre gambe perché dietro questa Lista non c’è nessuno, ma ci sono solo persone che vogliono impegnarsi per Teramo. In quest’ottica – prosegue Federico Agostinelli – abbiamo aderito con convinzione al progetto costruito a Teramo dalla coalizione di centrodestra attorno alla figura dell’Avvocato Morra, un uomo, un professionista ed un candidato di grande spessore che rappresenta, pienamente, i valori della nostra Lista e dei nostri candidati, la stessa voglia di lavorare per il territorio l’abbiamo messa nella stesura di un programma elettorale che ci vede pienamente concordi e, in particolare, abbiamo deciso di lavorare, come Lista Civica “Oltre”, su alcune tematiche che riteniamo strategiche per il futuro della Città”.
“Una di queste – prosegue Agostinelli a nome dell’intera Lista Civica “OLTRE” – è l’attrattività che Teramo deve riconquistare sia dal punto di vista imprenditoriale, puntando su sgravi fiscali per le attività esistenti e per le nuove imprese ed attività commerciali e permettano di creare così ulteriori posti di lavoro, sia dal punto di vista sociale, con una serie di incentivi che riportino le famiglie a vivere nel centro storico e in quei quartieri che hanno subito un deciso spopolamento dopo le ultime calamità naturali che hanno colpito il territorio. Un’altra riguarda il sociale, un tema molto sentito tra i nostri candidati, in particolare con progetti che riguardano le fasce più deboli, come l’istituzione, in linea con i più avanzati sistemi di welfare, delle cosiddette “famiglie professionali” attraverso la preventiva selezione e formazione di famiglie disponibili ad accogliere minori e la nascita di un “Centro Unico di Diagnosi” della Asl a Teramo in grado di dare risposte celeri alle esigenze di indagini strumentali. Ultimo aspetto, a cui teniamo particolarmente, è quello che riguarda l’intercettazione di fondi extra-comunali, siano essi comunitari, nazionali o regionali, per fornire al nostro comprensorio le risorse necessarie per la realizzazioni di importanti opere strategiche ed infrastrutturali che i teramani attendono da anni e che la Città merita di avere” conclude Federico Agostinelli.

“Quella che presentiamo alla Città di Teramo è indubbiamente una Lista importante, fatta di persone serie che hanno aderito, con gioia e convinzione, ad un progetto fortemente civico e che intende avere un ruolo importante nella coalizione di centrodestra” sottolinea il Coordinatore provinciale di “Abruzzo Civico”, Carlo Simone. “Il vero motore che ci anima, al di là delle diverse sensibilità, è stato il comune apprezzamento verso la figura del candidato Sindaco, una persona di specchiato valore che, ne siamo certi, rappresenterà la vera ripartenza per questo territorio e per tutti i teramani”.
Proprio Giandonato Morra, ha voluto ringraziare, uno per uno, i 32 candidati della Lista Civica “OLTRE” ribadendo quanto per lui siano importanti e da stimolo questi segnali. “Ringrazio di cuore gli amici di “OLTRE”, una Lista formata da tanti giovani e da tante facce nuove, accomunate dall’amore per la nostra bella Teramo. A voi, come a tutti i teramani, prometto il mio impegno e la mia dedizione per riuscire a realizzare lo splendido programma che abbiamo scritto, tutti assieme, avendo come unico obiettivo il bene di questa Città che tutti amiamo. Non posso quindi che fare un grosso in bocca al lupo ad ognuno di voi augurando il meglio alla nostra coalizione”.

Lista Civica “OLTRE”
ARCAINI MICHELE, 37 anni, Assicuratore
BATESTA ROSANNA, 49 anni, Impiegata
CARDELLI CINZIA, 50 anni, Infermiera Professionale
CELLI GESSICA, 28 anni, Praticante Avvocato
CORDONI SIRIANO, 62 anni, Medico
CORONA LUCA, 38 anni, Vigile del Fuoco
D’AMARIO ANTONIO, 55 anni, Impiegato
D’ORAZIO MATTEO, 25 anni, Praticante Commercialista
DI FILIPPO STELLA, 28 anni, Impiegata
DI GIANNATALE FEDERICO, 36 anni, Commercialista
DI MATTIA ANDREA, 34 anni, Ingegnere
DI SANTE ANTONIO, 47 anni, Imprenditore
DI VINCENZO LUIGI, 36 anni, Tecnico Elettronico
FERRARINI FABIO, 37 anni, Geometra
GIANSANTE CINZIA ROSALIA, 64 anni, Casalinga
GIUSEPPETTI MIRKO, 20 anni, Studente Universitario
LUCIDI PRESSANTI FRANCESCA, 43 anni, Insegnante
LUZII ANDREA, 20 anni, Studente
MAFFUCCINI CLAUDIA, 36 anni, Operatrice Sociale
MARCACCI ANTONIO, 46 anni, Meccanico
NORI PAOLO, 27 anni, Impiegato
PANICHI LORENZA, 42 anni, Commerciante
PEDICONE GIOVANNI, 38 anni, Avvocato
PERSIA FRANCESCA, 38 anni, Imprenditrice
PETRINI LAURA, 33 anni, Avvocato
PIERSANTI PAOLA, 51 anni, Assistente UCCP
POMPILII FABRIZIO, 56 anni, Geometra
REGINALDI MASSIMILIANO, 38 anni, Agente Pubblica Sicurezza
RICCI LUCA, 53 anni, Collaboratore Scolastico
RICCIUTI FRANCESCA, 37 anni, Commercialista
SARNI VINCENZO, 36 anni, Impiegato del Ministero della Difesa
SORRENTINO VALERIA, 28 anni, Consulente del Lavoro

266 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author