Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Cinema » Tra i candidati ai David 2018 numerosi giovani diplomati al Centro Sperimentale di Cinematografia

Tra i candidati ai David 2018 numerosi giovani diplomati al Centro Sperimentale di Cinematografia

gianluca Feb 16,2018 0 Comments


Roma. “L’eccellenza del Centro Sperimentale di Cinematografia che porta artisti riconosciuti, giovani emergenti e grandi rivelazioni alle candidature del Premio David di Donatello è un augurio al cinema italiano perché si rafforzi nella diversità e nell’innovazione, senza mai perdere di vista la memoria, ben rappresentata dalle due istituzioni. Una sinergia importante, che ci rende felici”. È la dichiarazione di Piera Detassis, direttore artistico dell’Accademia del Cinema Italiano che assegna i David di Donatello, il più importante premio cinematografico italiano la cui cerimonia di svolgerà il prossimo 21 marzo.
Sono infatti 18 i diplomati del Centro Sperimentale che fanno parte delle cinquine dei candidati alla prossima edizione dei David. Un arco generazionale amplissimo, che va dalla grande attrice Giulia Lazzarini (nominata come attrice non protagonista per “The Place” e diplomatasi in recitazione al CSC nel 1952) ai giovani tecnici del suono Fabio Conca, Giuliano Marcaccini e Daniele De Angelis (candidati al miglior sonoro per “Napoli velata” e usciti dal CSC fra il 2013 e il 2015).

Segue elenco completo:

MIGLIOR FILM
Susanna Nicchiarelli (corso di regia 2003) per Nico, 1988
Alessandro Rak (corso di animazione 1999) per Gatta Cenerentola

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Andrea De Sica (corso di regia 2007) per I figli della notte

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
Francesco Bruni (corso di sceneggiatura 1990) per Tutto quello che vuoi
Susanna Nicchiarelli (corso di regia 2003) per Nico, 1988

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Alberto Taraglio (corso di regia 1985) per La tenerezza

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Nicola Nocella (corso di recitazione 2006) per Easy – Un viaggio facile facile

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Giulia Lazzarini (corso di recitazione 1952) per The Place

MIGLIOR SCENOGRAFO
Ivana Gargiulo (corso di scenografia 1999) per Napoli Velata

MIGLIORE COSTUMISTA
Massimo Cantini Parrini (corso di costume 1996) per Riccardo va all’inferno

MIGLIORE MONTATORE
Stefano Cravero (corso di montaggio 2003) per Nico, 1988

MIGLIOR SUONO
Fabio Conca (corso di tecnica del suono 2013), Giuliano Marcaccini (corso di tecnica del suono 2013), Daniele De Angelis (corso di tecnica del suono 2015), Giuseppe D’Amato (corso di tecnica del suono 2002), Dario Calvari (corso di tecnica del suono 2002) per Napoli Velata
Nadia Paone (corso di tecnica del suono 2013) per Ammore e malavita
Alberto Padoan (corso di tecnica del suono 2004) per Nico, 1988

DAVID GIOVANI
Alessandro Rak (corso di animazione 1999) per Gatta Cenerentola

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Enrico Maria Artale (corso di regia 2011) per Saro

205 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author