Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Cambio della guardia alla stazione carabinieri di Roseto

Cambio della guardia alla stazione carabinieri di Roseto

gianluca Feb 01,2018 0 Comments


Cambio della guardia alla stazione carabinieri di Roseto degli Abruzzi. Il comandante, luogotenente Bonaventura Dell’Erba da domani assume la responsabilità della stazione di Tortoreto. Al suo posto arriva il maresciallo Giuseppe Tarantino. Dell’Erba è stato questa mattina in Comune per il saluto al sindaco.
“Sono molto grato al luogotenente Dell’Erba”, ha detto il primo cittadino Sabatino Di Girolamo, “che è stato un punto di riferimento costante in momenti difficili per Roseto, soprattutto durante il periodo di maltempo e il verificarsi di scosse di terremoto, all’inizio dello scorso anno. Dell’Erba è sempre stato presente nei momenti difficili per la città, rendendosi reperibile e disponibile in ogni ora, anche notturna. Un sincero servitore della Legge ma anche una persona di grande umanità e cortesia. A lui auguro il mio più sincero buon lavoro nella nuova destinazione. Ieri, ho avuto anche il piacere di conoscere il nuovo comandante maresciallo Tarantino”, aggiunge il sindaco, “è un militare di esperienza da cui mi attendo la consueta collaborazione per il rispetto dell’ordine pubblico in città. Ho rappresentato al maresciallo Tarantino le principali criticità in merito alla sicurezza, in particolare l’esigenza di assicurare una maggiore presenza dell’Arma, con una pattuglia nelle ore notturne, per evitare atti di vandalismo connessi all’abuso di alcol. Mi aspetto che, come sempre, l’Arma dei carabinieri dia un forte supporto alla tranquilla convivenza civile a Roseto. Il comandante provinciale, colonnello Giorgio Naselli, mi ha ribadito che la caserma cittadina sarà rafforzata con l’invio di due unità e questo mi conforta. Auguro buon lavoro al nuovo comandante di Roseto e ringrazio i comandi di Legione e provinciale per il segnale di attenzione verso Roseto che auspico conduca ad ancor ulteriori rafforzamenti, considerata l’ampia estensione della competenza territoriale della caserma”.

372 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author