Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Teramo: il Comune vince una causa contro l’INAIL

Teramo: il Comune vince una causa contro l’INAIL

gianluca Gen 25,2018 0 Comments


Teramo. È stato accolto il ricorso proposto dal Comune in relazione ad una decisione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e della Direzione Provinciale del Lavoro, relativa al pagamento di 178.628,60 euro in favore dell’INAIL, sancito da una sentenza come “non dovuto”; quest’ultimo organismo aveva richiesto il pagamento a titolo di “riscossione di premi, sanzioni e interessi” per l’assicurazione di 55 “Istruttori educativi culturali” assunti dal Febbraio 2006 al Febbraio 2011.
La sentenza, accogliendo implicitamente le motivazioni presentate dagli avvocati del Comune, ha previsto pertanto la non obbligatorietà dell’assicurazione del personale educativo.
Il dispositivo del Tribunale produce ulteriori effetti vantaggiosi per il Comune, che non riguardano soltanto il mancato esborso della somma richiesta dall’INAIL, poiché le stesse somme versate in favore dell’INAIL con la medesima motivazione a decorrere dal mese di marzo 2011 fino ad oggi, dovranno essere in tutto o in parte rimborsate.

156 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author