Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Giulianova prima tra i Comuni con oltre 20 mila abitanti nella raccolta differenziata

Giulianova prima tra i Comuni con oltre 20 mila abitanti nella raccolta differenziata

gianluca Dic 19,2017 0 Comments


Tra i Comuni abruzzesi con popolazione superiore ai 20 mila abitanti, è Giulianova a conquistare il primo posto in Abruzzo tra le località più virtuose in quanto “riciclone”.
Lo confermano i dati diffusi in occasione della prima edizione dell’EcoForum Abruzzo 2017 tenutasi a Pescara.
Ortona ha infatti contabilizzato nel corso del 2016 una percentuale di rifiuto differenziato pari al 65,1%, Avezzano del 66,8%, Roseto degli Abruzzi del 68,5% e Giulianova del 70%.
Nel 2012, quando Giulianova ottenne il riconoscimento di Comune Riciclone conquistando allora la seconda posizione nell’intera regione tra le città abruzzesi con popolazione pari o superiore a 20 mila abitanti, la percentuale di raccolta differenziata era del 67,27.
“Dunque – dichiarano il sindaco Francesco Mastromauro e l’assessore alle Politiche per l’ambiente Fabio Ruffini – nel corso di cinque anni abbiamo migliorato ulteriormente la già alta percentuale di raccolta differenziata divenendo pertanto il primo Comune “virtuoso” in Abruzzo tra quelli con più di 20 mila abitanti, a confermare come tra i giuliesi siano ormai da tempo radicati sensibilità, maturità e consapevolezza. I dati relativi al nostro Ecocentro, entrato in funzione lo scorso 1 agosto, stanno d’altronde ad indicarlo considerato il forte flusso di utenti e l’apprezzamento che ha riscosso il nuovo servizio. Un riconoscimento, quindi, di cui essere orgogliosi anche perché premia la nostra strategia di lungo respiro portata avanti nel corso di questi anni con coerenza, costanza ed impegno. Ed i risultati lo confermano. Non è un caso che Giulianova – proseguono Mastromauro e Ruffini – abbia registrato nel 2016 62 kg/abitante nella raccolta di carta e cartone, peraltro al 99% di purezza, come pure la brillante affermazione ottenuta, sempre lo scorso anno, nella gara provinciale organizzata dal Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero degli imballaggi in plastica. A questi vanno aggiunti l’ottenimento, quest’anno, delle Spighe Verdi, gli unici a conseguirle in Abruzzo, e, ancora, l’inserimento nel circuito dei Comuni Ecocampioni. Non dimenticando poi che siamo stati il primo Comune abruzzese ad aver iniziato il percorso Rifiuti Zero con l’ingresso nella Rete Nazionale il 29 dicembre 2011″.

276 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author