Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Comuni » Bellante » Castellalto: rapinato davanti al bancomat

Castellalto: rapinato davanti al bancomat

gianluca Nov 20,2017 0 Comments


Castellalto. Arrestato per rapina e porto abusivo di armi M.C, 41enne di Bellante.
Poco dopo la mezzanotte (nella notte tra sabato e domenica) due fidanzati si sono fermati ad uno sportello bancomat in località Petriccione del comune di Castellalto, per effettuare un prelievo. Terminata l’operazione, (di fatto non effettuata per mancato funzionamento dello sportello), il ragazzo è stato avvicinato da un individuo con viso nascosto da uno scalda collo.
Sotto la minaccia di un coltello l’uomo si è fatto consegnare il denaro in possesso del ragazzo,30 euro, per poi fuggire a bordo di una Lancia Y.
La vittima ha allertato immediatamente i Carabinieri che si sono messi sulle tracce del rapinatore.
Dopo pochi minuti un’autovettura corrispondente alla descrizione fornita dalla vittima, è stata intercettata nel quartiere Annunziata a Giulianova. Il conducente, all’alt dei Carabinieri, provava a fuggire venendo bloccato quasi subito tra le vie del centro.
Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto la somma appena rapinata nascosta sotto il parasole dal lato del guidatore ed il coltello sotto il tappetino del conducente.
L’uomo al momento del fermo, indossava ancora lo scaldacollo utilizzato per coprirsi il volto. Condotto in caserma a Giulianova per le formalità di rito, è stato successivamente dichiarato in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Teramo.

412 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author