Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Cronaca » Preso a martellate per una sigaretta

Preso a martellate per una sigaretta

gianluca Nov 06,2017 0 Comments


Pescara. Questa mattina, la Polizia di Stato di ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Pescara su richiesta del P.M.
Per il diciannovenne S. H. è scattata la misura degli arresti domiciliari per il reato di lesioni aggravate dai futili motivi.
Il 20 settembre scorso, l’uomo, in compagnia del diciassettenne pescarese L.G., ha chiesto del tabacco da sigaretta ad un ragazzo di ventidue anni incontrato per strada. Al rifiuto del giovane, i due lo hanno colpito più volte al viso e ad un braccio con un oggetto contundente (probabilmente un martello) causandogli un grave trauma facciale con fratture multiple, con prognosi superiore ai quaranta giorni.
Il diciassettenne è stato deferito alla Procura per i Minorenni di L’Aquila, che ora sta valutando la sua posizione..
Nella sua ordinanza il Gip del Tribunale di Pescara afferma: “le modalità del fatto, efferate, odiose e ingiustificate, sono sintomatiche di una personalità incline a delinquere, priva di senso della misura ed incapace a controllare gli impulsi”.

245 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author