Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Teramo: riduzione della Tari per le attività produttive

Teramo: riduzione della Tari per le attività produttive

gianluca Ott 31,2017 0 Comments


Teramo. l’Amministrazione Comunale ha approvato il PEF 2017 e il conseguente ribaltamento delle tariffe Tari, con una proposta che verrà presentata nella prossima seduta del Consiglio Comunale.
Il provvedimento acclara una drastica riduzione dei costi complessivi della Tariffa, con un abbattimento degli stessi pari a € 685.436 equivalente al 6,03% in meno rispetto al PEF 2016, e una ulteriore riduzione di circa € 35.000 sul consuntivo 2016, al netto dell’IVA e della quota di percolato, di pertinenza del Comune.
Il ribaltamento dei costi del piano tariffario sulle utenze domestiche (famiglie) e non domestiche (attività produttive) avverrà con la seguente proporzione: 55% non domestiche, 45% domestiche.
E’ opportuno sottolineare come ciò si traduca in un risparmio molto significativo per le attività produttive. La scelta, consapevole e fortemente voluta dall’amministrazione, garantisce un efficace sostegno alle attività e agli operatori economici, e si espliciterà con riduzioni dal 10 al 14% per ciascuna tipologia merceologica, senza incidere in maniera sostenuta sulle utenze domestiche.

135 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author