Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Giulianova: una nuova sede per il Centro sociale anziani dell’Annunziata

Giulianova: una nuova sede per il Centro sociale anziani dell’Annunziata

gianluca Ott 30,2017 0 Comments


Giulianova. Il Centro sociale anziani del quartiere Annunziata avrà presto una nuova sede. Più ampia e facilmente accessibile grazie alla scala mobile. Lo assicura il vicesindaco con delega al Benessere sociale Nausicaa Cameli.
“L’attuale sede deve essere liberata in quanto sottoposta a sfratto. Ma da tempo – dichiara il vicesindaco – sono in corso trattative, ormai a buon punto grazie anche all’impegno del dirigente Donato Simeone, con il proprietario di un locale sito all’interno del Centro Commerciale I Portici. Un locale ampio, essendo di 150 metri quadrati, dove quindi poter organizzare con agio ogni iniziativa. Comprese le consuete serate danzanti del venerdì che hanno sempre riscosso apprezzamento e grande seguito, con numerose persone convenute anche da altre località della nostra provincia. Cosa che non sarebbe stata possibile utilizzando il nuovo auditorium del Centro socio-culturale di via dei Pioppi giacché le 224 poltroncine appositamente acquistate, tutte ignifughe, sono fissate a terra. Il contratto di locazione, che verrà presto sottoscritto, prosegue Nausicaa Cameli, “comporta tuttavia un costo più elevato rispetto a quello di 400 euro che l’Amministrazione comunale ha sinora pagato. Si tratta infatti di 600 euro per l’affitto del locale propriamente detto, mentre gli anziani si sono impegnati a pagare i 150 euro per le spese condominiali. Per fronteggiare l’aumento di spese abbiamo quindi deliberato un prelievo dal fondo di riserva nella convinzione che ogni sforzo vada fatto coerentemente con la nostra politica sociale che, anche relativamente agli anziani, mira a favorire occasioni di incontro e di socializzazione. Non è infatti un caso che Giulianova, pur registrando una popolazione di nemmeno 24 mila abitanti, disponga di ben quatto centri sociali anziani in altrettante zone urbane: Lido, Colleranesco, Giulianova Alta e, appunto, quartiere Annunziata”.

228 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author