Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Economia » Sinistra Italiana al fianco dei lavoratori dell’Hatria

Sinistra Italiana al fianco dei lavoratori dell’Hatria

gianluca Ott 06,2017 0 Comments


Sinistra Italiana ha espresso piena solidarietà ai lavoratori che hanno proclamato 4 giorni di sciopero. Una delegazione del partito insieme al consigliere Regionale Leandro Bracco ha partecipato all’incontro pubblico dei lavoratori con le istituzioni.
La proprietà vuole procedere al licenziamento di 55 su 181 dipendenti.
“L’unica proposta accettabile-si legge in una nota- resta quella avanzata dalle organizzazioni sindacali: un part time generalizzato e un’uscita incentivata per chi non è in grado di accettare questa soluzione. La proposta, però, non piace all’azienda che ha chiuso tutte le trattative.
Hanno ragione i sindacati quando dicono che bisogna trovare una soluzione entro il 15 ottobre prima che l’azienda possa procedere al licenziamento coattivo, nonostante ci sia la possibilità di poter usufruire di altri 10 mesi di cassa integrazione. La situazione rischia insomma di precipitare.
Crediamo sia tempo di una grande mobilitazione regionale che tenga insieme le innumerevoli vertenze abruzzesi che mettono a rischio il futuro di migliaia di cittadini.
Sollecitiamo i sindacati a cui diamo pieno sostegno per il difficile lavoro che stanno facendo, i partiti e tutti i lavoratori e le lavoratrici che hanno a cuore il futuro della nostra Regione a costruire un fronte comune che possa portare ad una grande giornata di mobilitazione per rimettere a tema dell’agenda politica regionale e nazionale un piano di rilancio per l’industria Abruzzese.
E’ necessario alzare la voce e farlo subito oppure i fantasmi della numerose delocalizzazione diventeranno all’ordine del giorno.
Sinistra Italiana è disponibile da subito ad aprire un tavolo di confronto per organizzarci sapendo che ci si salva solo tutti insieme”.

212 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author