Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Attualità » Sabato la Giornata Mondiale per le Malattie Reumatiche

Sabato la Giornata Mondiale per le Malattie Reumatiche

gianluca Ott 06,2017 0 Comments


Teramo. “Dont’t delay, connect today”. È questo il tema della Giornata Mondiale per le Malattie Reumatiche 2017 che si celebra sabato 7 ottobre. Per fare prevenzione l’A.Te.Ma.R (Associazione teramana per la lotta contro le malattie reumatiche Onlus) sarà presente con un punto informativo allestito nella galleria “Corno Piccolo” del Centro Commerciale Gran Sasso Piano d’Accio Teramo dalle ore 15,00 alle ore 20,00 questo sabato. L’obiettivo è quello di informare la popolazione sulle malattie reumatiche e sensibilizzare le persone colpite da dolori cronici.
Saranno presenti il Dott. Domenico Parisi e il Dott. Francesco Delle Monache che aiuteranno i soci volontari a fornire gratuitamente informazioni sulle malattie reumatiche e offrire preziosi consigli sull’importanza della diagnosi precoce e della tempestività nelle cure per tutte le persone che soffrono di tali patologie.
Saranno distribuiti, sempre gratuitamente, gadget personalizzati con i loghi dell’Associazione e dell’organizzazione internazionale “World Arthritis day” (WAD).
Lo scopo di A.Te.Ma.R. Onlus, già presente su internet con un proprio sito web dove si possono trovare utili informazioni sulle malattie reumatiche, è quello di fornire un supporto tangibile ai pazienti che soffrono di patologie quali l’artrite reumatoide, l’artrite psoriasica, le spondiliti, il lupus eritematoso sistemico, la sclerodermia, la sindrome di Sjogren, le connettiviti sistemiche, la fibromialgia, la polimiosite, la dermatomiosite, creando un filo diretto con le Istituzioni affinché si possa facilitare il già difficile percorso alle terapie più appropriate e sensibilizzando rispetto all’utilità di accedere il più precocemente possibile al parere del reumatologo.
L’Associazione è stata costituita a Teramo il 4 novembre 2004, su impulso di alcuni malati reumatici e di alcuni medici dell’Ospedale Civile “G. Mazzini” di Teramo.

106 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author