Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Cinema » Mario Verdone, un viaggiatore fra le arti

Mario Verdone, un viaggiatore fra le arti

gianluca Ott 06,2017 0 Comments


Il 27 luglio del 1917 nasceva ad Alessandria Mario Verdone. Storico del cinema, docente universitario, autore di documentari, saggista… e padre di tre figli, Silvia, Carlo e Luca, tutti attivi nel cinema. A Mario Verdone, in occasione di questo centenario, la rivista “Bianco & Nero” (edita dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e da Edizioni Sabinae) dedica un numero speciale: un volume doppio, numero 588-589 di questa storica rivista, com’è giusto per un uomo che a “Bianco e Nero” e al CSC ha dedicato tempo, energie, lavoro, entusiasmo. Di “Bianco e Nero” Verdone è stato redattore capo, oltre ad aver scritto circa 200 saggi nel corso degli anni. Al CSC ha lavorato, con vari incarichi, dal 1941 al 1970; ed è stato successivamente membro del Cda dal 1982 al 1988.
Il numero di “Bianco e Nero” verrà presentato martedì 10 ottobre alla Casa del Cinema, dalle 16.30 in poi, con una serie di proiezioni di alcuni film di Mario Verdone e di interventi da parte di studiosi e amici che l’hanno conosciuto, frequentato, studiato. Carlo e Luca, i figli registi di cotanto padre, saranno presenti. La rivista è diretta da Mariapia Comand, il numero speciale è stato curato da Andrea Mariani e Simone Venturini. Contiene saggi e interventi di Carlo Verdone, Luca Verdone, Daniele Luchetti, Alfredo Baldi, Fernando Birri, Eusebio Ciccotti, Laura Pompei, Wanda Strauven, Simone Dotto, Giovanni Grasso, Massimo Locatelli, Tomaso Subini, Ivelise Perniola. Il lettore troverà nel numero anche una serie di fotografie inedite e di documenti preziosi, come una lettera di Federico Fellini e un messaggio autografo di Cesare Zavattini: tutti materiali provenienti dal Fondo Verdone e messi a disposizione dagli eredi.

119 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author