Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

Home » Cronaca » La Polizia interviene per sedare una lite e trova una centrale dello spaccio

La Polizia interviene per sedare una lite e trova una centrale dello spaccio

gianluca Set 09,2017 0 Comments


polizia3L’Aquila. Nella giornata di ieri personale della Squadra Volante è intervenuto per sedare una lite animata tra cittadini extracomunitari, scaturita per motivi ancora da accertare.
Al termine dell’intervento è stato tratto in arresto un ventottenne nigeriano, con diversi precedenti penali, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.
La pattuglia prontamente intervenuta sul posto, dopo aver identificato tutti i presenti e sentiti i testimoni, apprendeva che all’interno dell’appartamento dove era scaturita la lite e si stava svolgendo un’attività illecita legata al traffico di sostanze stupefacenti.
Gli agenti, pertanto, decidevano di entrare nell’immobile per effettuare un controllo e dare riscontro alla notizia appresa, ma il giovane nigeriano da subito iniziava a manifestare un atteggiamento ostile e poco collaborativo cercando di impedire agli operanti di effettuare l’accertamento.
Una volta entrati, nonostante la resistenza opposta dal giovane nigeriano, gli agenti della Squadra Volante hanno rinvenuto, nascosti in cucina, 214 gr. di Marijuana, separata in otto confezioni avvolte nel cellophane, già pronte per essere smistate, una bilancia di precisione, 146 gr. di semi e 500 gr. di polvere ancora da analizzare.

286 Letture
Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Stumble ThisStumbleUpon This Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author